è stato aggiunto con successo al carrello.

Il Natale si avvicina! È l’ora dei biscotti pan di zenzero

Profumo di Natale nell’aria. Le feste sono alle porte e come ogni anno si comincia a sfornare. Non c’è cosa che faccia più atmosfera di mettersi all’opera e preparare dolci, inebriando la casa di quella fragranza buona e speziata, che ci riporta immediatamente alla nostra infanzia. Amatissimi nei paesi anglosassoni, ma ormai anche in Italia, non possono mancare i Gingerbread, i classici biscotti di Pan di zenzero da realizzare in tante forme diverse: omini, renne, alberelli o stelline e da decorare insieme ai bambini per un goloso divertimento.

Non fatevi trovare impreparati, al via quindi con la lista della spesa!

Belli e buoni: i biscotti natalizi di Pan di zenzero

Zenzero, cannella, chiodi di garofano, noce moscata, tante spezie per diffondere il profumo più autentico del Natale. Iniziamo quindi dagli ingredienti!

 Ingredienti per circa 15 biscotti:

  • 5 g di zenzero in polvere
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 160 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale fino
  • 350 g di farina 00
  • 5 g di cannella in polvere
  • 110 g di burro freddo di frigo
  • 50 g di miele
  • 1 pizzico di chiodi di garofano
  • ¼ di cucchiaino di bicarbonato
  • 1 uovo

Ingredienti per la glassa

  • 150 g di zucchero a velo
  • 1 albume

Pronti, partenza, via! Cominciate dalla frolla e versate nel mixer la farina e tutte le spezie: i chiodi di garofano, la cannella, la noce moscata grattugiata e lo zenzero in polvere. Aggiungete anche un ¼ di cucchiaino di bicarbonato, lo zucchero, un pizzico di sale e il miele. Infine, inserite il burro freddo tagliato a dadini e frullate il composto fino a raggiungere una consistenza sabbiosa.

Versate l’impasto sul tavolo e formate la classica fontana, inserite l’uovo al centro e amalgamatelo prima con una forchetta e in seguito con le mani. Ricordate, dovrete essere velocissimi. Una volta ottenuto il composto, copritelo con della pellicola e riponetelo in frigorifero per almeno 30 minuti. Fatto? Benissimo, ora armatevi di mattarello e spianate la pasta fino a raggiungere uno spessore tra i 7 mm e 1 cm.

Mettete tutti gli stampini sul tavolo e chiamate i bambini per la parte divertente: i biscotti inizieranno a prendere forma. Se volete, in questa fase potete forare i dolci per poi farvi passare un nastrino e decorare il vostro albero di Natale in modo allegro e personalizzato. Cuocete i biscotti in forno statico pre-riscaldato a 170° per circa 15 minuti.

Intanto che i vostri dolci si raffreddano, non rilassatevi e preparate la ghiaccia reale. Versate quindi l’albume in una ciotola e montatelo con le fruste elettriche a media velocità, incorporando a poco a poco lo zucchero a velo fino a ottenere un composto omogeneo. Inserite la glassa ottenuta in una sac-à-poche e decorate i biscotti, arricchendoli di fantasiosi particolari anche con l’aiuto dei vostri figli. Sarà un goloso divertimento per tutti!

P.S. Oltre a usarli come addobbo per il vostro albero, tenetene qualcuno per il pranzo di Natale. Saranno simpatici e coloratissimi segna-posti fai da te da inzuppare in una buona tazza di tè zenzero, limone e aloe vera a pasto finito.

Sembra già Natale, non è vero? Buone feste a tutti!

Commenta

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per assicurarti la migliore esperienza di navigazione e per inviarti messaggi pubblicitari personalizzati. Per informazioni dettagliate sulla tipologia ed impiego dei cookie in questo sito web ed eventualmente negare il consenso alla loro installazione, ti invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi