è stato aggiunto con successo al carrello.

La parte migliore del periodo natalizio, esclusi i regali ovviamente ;-), sono i festeggiamenti per fare gli auguri a tutti gli amici. Cene, merende, aperitivi, sono infinite le occasioni per brindare e divertirsi in compagnia, perché diciamocelo, Natale non è solo famiglia ma anche amici.

Per i brindisi le bottiglie di spumante non possono assolutamente mancare, ma non tutti amano o possono bere le bollicine. Ecco allora pronta un’alternativa altrettanto buona, la Sangria al tè verde, una nostra rivisitazione del cocktail spagnolo rivisto e corretto in versione analcolica con l’aggiunta di tanta frutta fresca.

 

UNO, DOS, TRÈS… SANGRIA!

Realizzarla è facile, basta organizzarsi e prepararla almeno un paio d’ore prima dell’arrivo degli ospiti… ecco gli ingredienti:

1 litro di tè verde biologico Tea Cube Bio Everton

½ stecca di cannella

q.b. chiodi di garofano

1 tazza da caffè di succo di limone

1 tazza da caffè di succo d’arancia

2 cucchiai colmi di zucchero di canna

2 pesche

2 mele

1 kiwi

un pezzo di anguria

2 fette di melone

foglie di menta

(è vero non è frutta di stagione, ma sotto Natale nei fruttivendoli ben riforniti, troverete tutto il necessario!)

 

Possiamo iniziare.

Preparate il tè come fate di solito, aggiungendo nell’acqua che bolle la stecca di cannella e i chiodi di garofano, una volta pronto, lasciate raffreddare.

Fate riscaldare il succo di limone e di arancia e aggiungete lo zucchero di canna, mescolando per farlo sciogliere perfettamente, poi aggiungete al tè. Tagliate ora la frutta a pezzi e mettetela in una caraffa capiente, aggiungete le foglie di menta e versateci sopra il tè ormai freddo. Non vi resta che lasciare riposare in frigorifero per almeno 2 ore e servire la vostra sangria analcolica al tè verde.

Vi sveliamo un piccolo segreto, se volete trasformarla in una sangria leggermente alcolica aggiungeteci una tazzina da caffè di vodka alla pesca.

Prima di versarla, “immergete” il bordo del bicchiere in un piattino dove avete versato dello zucchero, creerete una semplice decorazione, ma di effetto. Ora sì che è tutto pronto per dare inizio alla festa!

Commenta

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per assicurarti la migliore esperienza di navigazione e per inviarti messaggi pubblicitari personalizzati. Per informazioni dettagliate sulla tipologia ed impiego dei cookie in questo sito web ed eventualmente negare il consenso alla loro installazione, ti invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi