è stato aggiunto con successo al carrello.

Carrello

Gli intenditori dicono di no, i nutrizionisti dicono di sì. Un dibattito davvero acceso quello sulla fetta di limone nel tè. In realtà, si tratta di un’abitudine tutta italiana, che ha poco a che vedere con la tradizione anglosassone. Ammettiamolo, chiunque almeno una volta nella vita, ha spruzzato qualche goccia di limone nella tazza di tè fumante. Voi da che parte state? Scopriamo di più su questa questione da sempre irrisolta.

 

Tè con il limone – perché no?

Il mondo si divide in due: chi beve il tè con il limone e chi senza. Siete veri e propri tea lover? Allora sembra che dovreste rinunciare alla vostra fetta di limone. Come tradizione vuole, per apprezzare al meglio il gusto della bevanda, sembrerebbe infatti un’abitudine da evitare. Eccovi qui i pareri degli intenditori di tè:

  • Il limone altera troppo il sapore del tè e per questo, soprattutto nelle varietà più pregiate, dovrebbe essere sorseggiato senza aggiungere nulla: né limone, né zucchero, né latte (errore anche per gli inglesi).
  • Un goccio di latte può essere ammesso nel tè nero, per rendere più rotondo il suo gusto deciso.
  • Nulla di nulla deve essere invece versato nei tè verdi, bianchi o in quelli delicatamente aromatici con sentori floreali.

Tè con il limone – perché sì?

Non sono dello stesso parere i nutrizionisti. Una fetta di limone nel tè, al contrario del latte, contribuisce ad aumentarne i benefici dell’infuso. Questo vale soprattutto per il tè verde, molto ricco di catechine. Qui le opinioni dei nutrizionisti:

 

  • La vitamina C contenuta nel limone e, negli agrumi in generale, funziona da potenziatore naturale degli antiossidanti del tè.
  • Una tazza di tè con il limone risulta immediatamente più digeribile rispetto alla stessa bevanda al naturale o, peggio, accompagnata dal latte.
  • Per non alterare troppo il sapore del tè, un rimedio potrebbe essere di aggiungere una fetta d’arancia. Avrete tutta la vitamina C utile ad assorbire i nutrienti e un gusto decisamente più delicato.

 

Voi come preferite prendere il tè: puro o con qualche aggiunta? Per noi potete berlo come più vi piace.
Per mettere d’accordo tutti che ne dite di provare il nostro tè verde con Aloe vera e scorze di limone ?

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per assicurarti la migliore esperienza di navigazione e per inviarti messaggi pubblicitari personalizzati. Per informazioni dettagliate sulla tipologia ed impiego dei cookie in questo sito web ed eventualmente negare il consenso alla loro installazione, ti invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi