0

Uova, latte, farina, zucchero e… basta pochissimo per fare una torta al tè nero, un dolce buonissimo che sa di casa e sa mettervi subito di buon umore.

Quando siete un po’ giù di morale, quando tutto intorno a voi è un pasticcio, quando vorreste solo staccare la spina per qualche ora, la soluzione è mettere le mani in pasta. E così, quasi per caso, viene fuori uno di quei dolci semplici e genuini, che profumano la stanza e riescono a incantarvi con la loro magia.

È proprio il caso della nostra torta al tè nero, alta e soffice che può davvero portare l’umore alle stelle! Qui sotto tutti gli ingredienti e gli step di preparazione.

torta al tè neroRicetta della torta al tè nero: il buongiorno si vede dal mattino

La torta al tè nero è quello che ci vuole per iniziare bene la giornata con una colazione buona e invitante, perfetta anche per i più piccoli. Partiamo con la lista della spesa:

Ingredienti per 8 persone

  • 3 uova
  • 150 g di zucchero
  • 80 g di burro
  • 2 bustine di Earl Grey Tea Everton
  • 150 ml di acqua
  • 300 g di farina 00
  • 8 g di lievito per dolci
  • Scorza grattugiata di 1 limone

Preparazione

Non abbiamo puntato su chissà quale preparazione, perché a volte per ritrovarsi un po’ serve poter fare affidamento su qualcosa di certo e sicuro. Non vogliamo essere pasticceri, vogliamo solo essere felici, giusto?

Iniziate allora a far bollire 150 ml di acqua e mettete in infusione le 2 bustine di tè nero. A parte, in una ciotola abbastanza grande, montate le uova insieme allo zucchero, fino a ottenere un composto cremoso e omogeneo.

Successivamente aggiungete gli altri ingredienti: incorporate il burro, la scorza del limone grattugiata e, poco alla volta, la farina setacciata con il lievito. Infine, unite gradualmente anche il tè nero che nel frattempo si sarà intiepidito.

Mescolate il tutto in modo che l’impasto diventi bello liscio e uniforme e trasferitelo in una tortiera da 20-22 cm di diametro, precedentemente imburrata e infarinata.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° C per circa 35 minuti e lasciatela raffreddare fino alla mattina seguente. Guarnite con dello zucchero a velo e… ve lo assicuriamo, la giornata prenderà tutta un’altra piega.

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per assicurarti la migliore esperienza di navigazione e per inviarti messaggi pubblicitari personalizzati. Per informazioni dettagliate sulla tipologia ed impiego dei cookie in questo sito web ed eventualmente negare il consenso alla loro installazione, ti invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni". Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi